Studiare Medicina a Napoli: istruzioni per l’uso

Prendi questi articoli come delle vere e proprie guide, ma non come la bibbia. I nostri tutor cercano di essere il quanto più obiettivi possibile, ma è chiaro che la percezione di questo o quell’altro aspetto è estremamente soggettivo. Ci tengo a dirti che questa guida è stata scritta da 5 studenti universitari che studiano a Napoli e l’utilità sta proprio in questo: hanno cercato di raccontarti, dall’ottica di uno studente, le cose più rilevanti.

Buona lettura 🙂

Come ci si immatricola in caso io risulti assegnato o prenotato a Napoli?

Hai 4 giorni feriali di tempo per iscriverti all’ateneo: sul sito www.unina.it, nella sezione “In primo piano” seguendo le istruzioni del bando annuale, puoi accettare il tuo posto in graduatoria. Procedi poi all’inserimento dei tuoi dati anagrafici e fiscali e alla stampa dei relativi MAV (prima rata e tassa regionale), che potranno essere pagati presso ogni sportello bancario senza alcun altro onere aggiuntivo o effettuando un pagamento online con carta di credito. Una volta effettuati i pagamenti risulti iscritto all’ateneo e ti viene assegnato il tuo numero di matricola. Devi consegnare poi la tua documentazione, già inoltrata telematicamente, in forma cartacea in segreteria didattica entro una settimana.

Quali sono gli esami del primo anno di Medicina a Napoli?

Il primo semestre comprende Basi della Medicina ed Etica Clinica I, Chimica e Propedeutica Biochimica, Fisica Medica. Il secondo semestre comprende Basi della Medicina ed Etica Clinica II, Genetica Umana e Medica, Biochimica Umana e Biologia Molecolare e Cellulare.

Com’è Napoli per uno studente universitario?

La città è molto vivibile per noi studenti: si arriva in facoltà facilmente con la metropolitana da qualsiasi zona della città o dai comuni limitrofi, usare auto o mezzi su ruota è sconsigliabile a causa dell’onnipresente traffico; ci sono varie aule studio aperte tutta la giornata, oltre alle biblioteche che la nostra università offre; l’unico difetto importante è l’alta concentrazione di luoghi di distrazione ?

Com’è il costo della vita a Napoli per uno studente universitario?

Gli affitti subiscono oscillazioni in base alla zona della città: nel centro storico, distante circa 20 minuti di metro dalla facoltà, una stanza costa circa 200-250 euro al mese; nella zona alta della città (Vomero, zona ospedaliera) una stanza costa tra i 350 e i 450 euro al mese. Il vitto è veramente economico: volendo si può sopravvivere con una pizza a portafoglio al giorno, spendendo due euro o meno. Io, personalmente, vivrei di pizza, quindi a te la scelta.

Vorrei avere informazioni riguardo il trasferimento da un altro ateneo

Nel caso in cui risulti già iscritto a medicina in un’altra sede, è possibile fare trasferimento nel momento in cui si liberano posti: si entra in graduatoria in base al merito, calcolato per media e numero di CFU maturati.
Nel caso in cui tu abbia svolto il test d’ammissione regolarmente, hai 4 giorni feriali di tempo per iscriverti all’ateneo: sul sito www.unina.it, nella sezione “In primo piano” seguendo le istruzioni del bando annuale, puoi accettare il tuo posto in graduatoria. Procedi poi all’inserimento dei tuoi dati anagrafici e fiscali e alla stampa dei relativi MAV (prima rata e tassa regionale), che potranno essere pagati presso ogni sportello bancario senza alcun altro onere aggiuntivo o effettuando un pagamento online con carta di credito. Una volta fatto ciò, procedi alla compilazione del Nulla Osta, da consegnare sia alla segreteria didattica del nuovo ateneo, sia alla segreteria didattica dell’ateneo di provenienza. Devi consegnare poi la tua documentazione, già inoltrata telematicamente, in forma cartacea in segreteria didattica entro una settimana.

Vorrei avere informazioni riguardo il trasferimento interno

Hai due opzioni: puoi fare la rinuncia al corso di studi precedente, in modo tale da annullare la tua carriera universitaria e iscriverti allo stesso ateneo dal punto 0, o fare il passaggio di studi, in modo tale da non doverti immatricolare da capo. Nel secondo caso, dopo aver accettato il posto in graduatoria, dalla sezione “Richiesta passaggi” della segreteria online puoi compilare la domanda di passaggio online, ottenendo il MAV per effettuare il pagamento del contributo di passaggio. Effettuare il passaggio implica non poter usufruire della borsa di studio, almeno per il primo anno di medicina.

Qual è il miglior piano B in termini di convalida degli esami in caso non passassi il test di Medicina?

Sicuramente Biotecnologie per la Salute. Buona parte degli esami del primo anno sono parzialmente convalidabili, ma anche questo discorso è molto variabile da professore a professore.

Ci sono borse di studio per gli studenti? Quali sono i requisiti per ottenerle?

Le graduatorie per le borse di studio sono stilate in base a reddito familiare e merito; quest’ultimo è determinato dal numero di CFU accumulati. Dal secondo anno in poi si può fare richiesta di lavoro part-time presso l’università, che ti consentirà di muoverti verso una prima forma, seppur acerba, di autonomia economica.

A presto,

Pro-Med Family

_

Pro-Med è una community lanciata e gestita da studenti universitari che si occupa di dare supporto a tutti coloro che vogliono studiare e lavorare nell’ambito medico sanitario. “Circondati di persone, non di libri” è quello in cui crediamo di più: avere delle persone su cui fare affidamento nei momenti difficili della preparazione per il test è cruciale. Nei nostri Corsi di preparazione l’ambiente che vogliamo si respiri è di familiarità, tranquillità, condivisione: sappiamo di cosa hai bisogno, perchè dal percorso che stai percorrendo ci siamo passati anche noi.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su print
Condividi su email
small_c_popup-min

Prova la Scuola Online

Cliccando su “inizia” arriverai nell’area utente di questo sito, dove potrai effettuare la registrazione. Dopo averla eseguita, ti basterà accedere alla piattaforma per avere accesso alla prova gratuita della Scuola Online. Ogni giorno, per 3 giorni, vedrai aggiungersi nuovi contenuti. Partiamo!

Ultimi posti: quest’estate abbiamo organizzato, in 6 città italiane, dei Corsi di preparazione intensi e interattivi, per accompagnarti passo passo nel tuo cammino.